Firma contro la corruzione per la modifica dell'art 416Ter

Libera Associazioni Nomi e numeri contro le mafie. Afragola - Casoria presidio Gerardo D'Arminio

AGGIORNAMENTI IMPEGNI DELLA CAMPAGNA

lunedì 4 novembre 2013

UN DEGLI IMPEGNI È STATO MANTENUTO IL QUARTO PUNTO DELLA CAMPAGNA CONTRO LA CORRUZIONE"RIPARTE IL FUTURO AD AFRAGOLA", HA AVUTO ESITO POSITIVO QUARTO PUNTO


UNO  DEGLI IMPEGNI   È STATO MANTENUTO 
IL QUARTO PUNTO DELLA CAMPAGNA CONTRO LA CORRUZIONE"RIPARTE IL FUTURO AD AFRAGOLA", HA AVUTO ESITO POSITIVO 



Il punto 4 della Campagna contro la corruzione “Riparte il futuro ad Afragola” Si assuma l’impegno di proporre un’ordinanza per la divulgazione mediante sito web e bacheca comunale dell’elenco degli incarichi affidati dal Comune e dalle società partecipate è stato soddisfatto con esito positivo.

 La #trasparenza, come sappiamo, è uno degli strumenti più efficaci per combattere corruzione e mafie. Insistere sulla trasparenza significa avere degli enti che rendano conto ai cittadini di quello che fanno e di come lo fanno. Negli ultimi anni, a livello legislativo, si sono fatti molti passi avanti in questo senso. Gli atti di un’amministrazione devono essere chiari, pubblici e accessibili. Solo così si possono cercare di evitare appalti dati a imprese in odore di camorra o incarichi affidati attraverso pratiche clientelari.

Cliccando sulla voce #Amministrazione trasparentesul sito del Comune di #Afragola possiamo accedere ad una sezione, che è stata resa operativa attraverso il d.lgs 33/2013, ricchissima dove poter controllare ciò che il decreto legislativo n.150 del 2009 obbliga a pubblicare sul sito in un’apposita sezione di facile accesso e consultazione denominata “Trasparenza, valutazione e merito”. In questa sezione devono essere pubblicati da parte di ogni amministrazione:
  • il Programma triennale per la trasparenza e l'integrità ed il relativo stato di attuazione;
  • il Piano e la Relazione sulla performance;
  • l'ammontare complessivo dei premi collegati alla performance stanziati e l'ammontare dei premi effettivamente distribuiti;
  • l'analisi dei dati relativi al grado di differenziazione nell'utilizzo della premialità sia per i dirigenti sia per i dipendenti;
  • nominativi ed i curricula dei componenti degli Organismi indipendenti di valutazione e del Responsabile delle funzioni di misurazione della performance;
  • i curricula dei dirigenti e dei titolari di posizioni organizzative, redatti in conformità al vigente modello europeo;
  • le retribuzioni dei dirigenti, con specifica evidenza sulle componenti variabili della retribuzione e delle componenti legate alla valutazione di risultato;
  • i curricula e le retribuzioni di coloro che rivestono incarichi di indirizzo politico amministrativo;
  • gli incarichi, retribuiti e non retribuiti, conferiti ai dipendenti pubblici e a soggetti privati.
Inoltre possiamo trovare anche:
  • sovvenzioni
  • contributi
  • sussidi
  • ausili finanziari
  • corrispettivi e compensi a persone, professionisti ed imprese per forniture, servizi, incarichi e consulenza
  • vantaggi economici di qualunque genere di cui all'art.12 L.7 agosto 1990, n.241 ad enti pubblici e privati il cui importo nell'anno solare superi i 1000 €.

Inoltre, nella sezione #Amministrazione trasparente c’è voce denominata Accesso civico. Andando direttamente sul sito del Comune di Afragola si potrà leggere che l’Accesso civico è  “ il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che le pubbliche amministrazioni abbiano omesso di pubblicare pur avendone l'obbligo.

Tale diritto si esercita attraverso “una richiesta gratuita, non motivata e va indirizzata al Responsabile della Trasparenza, Dott.ssa Alessandra Iroso: - tramite posta elettronica all'indirizzo trasparenza@comune.afragola.na.it; - tramite posta ordinaria indirizzata alla c.a. del Responsabile della Trasparenza, Comune di Afragola, Piazza Municipio, 1 – 80021- Afragola (NA);
- tramite fax inviato al n. 0818529255;
- direttamente presso lo sportello Protocollo del Comune”.

Insomma, volenti o nolenti, il comune si è dovuto adeguare ad una serie di normative tese alla massima trasparenza amministrativa. Inoltre andando a vedere la “bussola della trasparenza dei siti web” notiamo che il sito web del comune di Afragola ha totalizzato 64 punti su 65.

dei siti web notiamo che il sito web del comune di Afragola ha totalizzato 64 punti su 65.

La bussola della trasparenza dei siti web "consente alle pubbliche amministrazioni e ai cittadini di utilizzare strumenti per l’analisi ed il monitoraggio dei siti web. Il principale obiettivo è di accompagnare le amministrazioni, anche attraverso il coinvolgimento diretto dei cittadini, nel miglioramento continuo della qualità delle informazioni on-line e dei servizi digitali". Questa iniziativa è in linea con i principi dell'OPEN GOVERNMENT ed in particolare mira a rafforzare:

·     TRASPARENZA
·   PARTECIPAZIONE
·   ACCOUNTABILITY

Osservando tutti questi dati possiamo dire che, ad oggi, il punto 4 della nostra campagna si ritiene assolto. Bisognerà osservare quotidianamente l’attività del sito per controllare se continueranno ad essere aggiornate tutte le funzioni previste. In un comune come quello di Afragola è fondamentale avere un’amministrazione trasparente. Un’amministrazione aperta della quale si può sapere ogni atto e controllare la bontà delle sue azioni. E’ importante ridurre al minimo la discrezionalità dell’amministrazione pubblica perché è proprio lì che si annidano sacche di corruzione e proliferano i coinvolgimenti della criminalità organizzata.

FIRMA CONTRO LA CORRUZIONE CLICCA QUI>>>>> #RIPARTEILFUTURO

Fonte:www.riparteilfuturoafragola.blogspot.it 5NOVEMBRE  2013 





Nessun commento: